Viaggi

Napoli: Rione Sanità e San Gregorio Armeno

Napoli:catacombe San Gaudioso

Napoli oltre ad avere Musei ricchi di opere straordinarie e chiese molto belle ha un tessuto urbano tutto da vivere e scoprire.
Questa volta toccheremo un quartiere dove non siamo mai andati: Sanità.
Il Cimitero delle Fontanelle,  S. Maria della Sanità, emblema del rione nonchè accesso alle catacombe di San Gaudioso, Palazzo Sanfelice e Palazzo dello Spagnolo di cui possiamo ammirare i cortili, sono le tappe obbligate della nostra visita.
Pranzo libero

Per chi ama l’atmosfera natalizia c’è la possibilità di girare liberamente  tra i vicoli di San Gregorio Armeno, la famosa via degli artigiani del Presepe. Qui tradizione e folclore si sposano perfettamente: con un pò di pazienza si può sicuramente trovare la statuina che darà un tocco particolare al presepe. In ogni caso un tuffo in questi vicoli è un’esperienza della vita! 🙂
Per finire una chiesa che sicuramente non avete mai visto: Santi Severino e Sossio dove hanno lavorano alcuni tra i più importanti artisti del Rinascimento napoletano.

Leggi tutto

Salerno e Paestum: arte, luci e templi

Salerno e Paestum

 

Anche quest’anno le luci d’Artista renderanno Salerno un luogo fantastico, fiabesco e spettacolare!
Fiabe, astri, stagioni e fiori invaderanno le vie e le piazze: incontreremo veri e propri paesaggi  incantati, regni marini, cieli stellati e un intero giardino di limoni !
Salerno è anche una città dalle origini antiche e non andremo solo per vicoletti alla ricerca delle luminarie più belle: la nostra priorità sarà scoprirne le origini e i tesori nascosti.
Nel complesso di San Pietro a Corte troviamo le tracce di Arechi II re dei Longobardi che per sfuggire a Carlo Magno fece di Salerno la sua nuova corte.
Il Duomo, realizzato sotto il Normanno Roberto il Guiscardo nell’XI sec., che ha ancora il portale fuso nel 1090 a Costantinopoli!

Dopo la nostra “girata” alla scoperta della città e un assaggio delle luci, che cominciano ad accendersi alle 16.30, proseguiremo per Castellabate.
Saremo tra i primi ad inaugurare un albergo restaurato con un gusto impeccabile: il bianco che contrasta con la pietra del luogo, il brillante colore delle ceramiche di Vietri che si sposa con il caldo legno.

Tradizione e innovazione anche in cucina… recupero degli ingredienti genuini e ricette del territorio, il tutto trattato da uno chef che valorizza e non “distrugge” i sapori del territorio!
Dopo una ricca colazione a Castellabate piccolo borgo reso celebre dal film “Benvenuti al sud” proseguiremo per Paestum dove uno straordinario Museo e dei templi imponenti ci lasceranno un ricordo indelebile di questi 2 giorni !
 Sabato 1 Dicembre : Salerno con le luci
Domenica 2 Dicembre: Paestum con Sara


Details »

Leggi tutto