Viaggi

Parma e il fascino della Bassa padana

Parma

La Padania… un luogo che non offre solo nebbia  e buon cibo ma è un concentrato di città una più bella dell’altra!
Faremo una full-immersion, toccando solo alcune città: Modena, Parma, Mantova ma anche Sabbioneta, piccolo gioiello rinascimentale e Colorno, la reggia costruita riecheggiando Varseilles.
Cercheremo di prendere il meglio: ammirare i momenti più importanti senza toglierci la gioia di  scoprire piccoli gioielli meno noti.
Abbiamo scelto di alloggiare a Sabbioneta, fuori dal caos della città, dove, dopo una giornata impegnativa , ci si può rilassare assaporando la provincia ma soprattutto gustare la cucina semplice ma veramente buona di una trattoria che nonostante gli anni mantiene tutta la sua genuinità.
Mantegna, Correggio e Parmigianino  ci accoglieranno nella loro terra dove la ricchezza dei  ducati degli Estense, dei Gonzaga e dei Farnese, nonchè il loro mecenatismo ci lasciano opere di straordinaria bellezza.

Giovedì  30 Aprile :  Modena
Venerdì 1 Maggio  :
  Mantova
Sabato  2  Maggio  :  Parma
Domenica 3 Maggio:  Sabbioneta e la reggia di Colorno


Details »

Leggi tutto

Mostra di De Nittis a Ferrara (posti esauriti)

Un viaggio velocissimo … in treno !

La mostra di De Nittis al Palazzo dei Diamanti di Ferrara ci ha indotto a cogliere l’occasione per tornare in una città piacevole e accogliente.
Il viaggio è libero e ognuno può scegliere il treno che vuole; l’importante è trovarsi alle ore 11 alla Stazione di Bologna pronti per iniziare il nostro tour alla scoperta della città.
Nel tardo pomeriggio prenderemo un treno che ci porta a Ferrara.
Se siamo fortunati avremo pure un assaggio della famosa nebbia padana! ?
Purtroppo i lavori di restauro del Duomo di Ferrara andranno ancora per le lunghe; ci rifaremo con il castello, simbolo della grandezza della famiglia D’Este. Un percorso suggestivo tra torri  e  saloni affrescati.
Naturalmente non mancherà la mostra di De Nittis: siamo qui per questo no?
Pittore pugliese si forma a Napoli alla cosiddetta scuola di resina e fa parte di quei pittori che porteranno a Firenze, nel gruppo nascente dei macchiaioli, quella ventata di naturalismo che contribuirà alla crescita del gruppo.
De Nittis è uno degli italiani che, trasferitosi a Parigi, si affermerà nel mondo degli impressionisti.
Tra i grandi nomi come Monet, Degas ecc. nella Parigi di fine ‘800 Giuseppe De Nittis spiccava per talento, vita mondana e fortuna critica.
Purtroppo morirà troppo presto a soli 38 anni…privandoci di chissà quali e quante meraviglie!


Details »

Leggi tutto

Trieste (posti esauriti)


L’Italia ha città splendide e Trieste è una di queste.
Tutti la conosciamo come la città di Svevo e Saba ma anche Joyce vi trascorse molti anni. Sono tanti i caffè in cui gli scrittori amavano rifugiarsi: caffè storici impreziositi dall’arredo in stile liberty dove si respira ancora l’atmosfera di un tempo.
A poca distanza da Trieste troviamo alcuni piccoli insediamenti dove “piccoli” è riferito solo al numero di abitanti: sono luoghi grandiosi per bellezza, storia e fascino!
Palmanova, la città fortezza dalla pianta a stella, è un esempio di città ideale rinascimentale.
Grado è una cittadina balneare ma nasconde nel suo duomo trecentesco alcuni mosaici e capitelli d’eccezione.
Aquileia importante città romana conserva dei mosaici paleocristiani che per grandezza e qualità non hanno rivali.

 


Details »

Leggi tutto