15 Novembre 2019 - Genova sconosciuta ed esclusiva

 

Genova dal 14 Agosto 2018 viene collegata ad un ponte: un evento triste che non va dimenticato.
Genova però è una città straordinaria con il fascino delle città di mare e quindi divisa tra vita portuale e attività mondana, tra vicoli malfamati e Palazzi nobiliari.
Dal Porto si diramano a pettine i caratteristici vicoli, stretti…molto stretti, pensati per potersi difendere meglio dalle incursioni dei pirati. Sono i vicoli cantati da De Andrè nel cuore della città vecchia.
Una scoperta sono i palazzi nobiliari: Rubens ne rimase così colpito da sentire la necessità di descriverli in un libro!
Palazzi straordinari, riccamente decorati e organizzati in maniera così efficiente  che dalla fine del ‘500 il Governo li utilizzò per ospitare personaggi illustri in visita: presero il posto degli Hotel di cui la città era carente.
Alcuni di questi Palazzi sono stati trasformati in musei, altri sono ancora privati: noi visiteremo quelli PRIVATI.
Una Genova sconosciuta, con aperture solo per noi e una cena di gala in un Palazzo del cinquecento.


Venerdì 15 Novembre
Appuntamento ore 7 Piazzale dei Partigiani.
Arrivo a Genova e sistemazione in Hotel.
Spuntino veloce.
Inizieremo con una passeggiata che ci farà scoprire la Genova antica.
Anche Genova nel Medioevo è stata cinta da mura, ce lo ricorda Porta Soprana recentemente restaurata.
Da qui inizia un intricato labirinto di vicoli, logge e torri medioevali, chiostri e antichi monasteri.
La chiesa di S. Maria di Castello fu realizzata da famose maestranze del XII sec.,sarà trasformata in seguito dai Domenicani che la integreranno nel loro convento arricchendola.
Potremo ammirare anche un recupero intelligente: il complesso di San Silvestro che era stato quasi totalmente  distrutto è stato integrato nella Sede della Facoltà di Architettura grazie ad una ristrutturazione oculata e lungimirante.
Una volta giunti al Porto avremo del tempo libero in modo da dare la possibilità, a chi vuole, di visitare l’acquario. Il terzo in Europa, il più grande d’Italia e …veramente molto bello!

 


Sabato 16 Novembre
Genova vanta un Duomo spettacolare: un connubio di romanico e gotico a strisce bianche e nere.
Visiteremo anche la gotica chiesa di San Matteo nel cuore della consorteria di una delle più note famiglie genovesi: i Doria.
La rinascimentale chiesa del Gesù dove spiccano un Rubens, Guido Reni e Andrea Pozzo.
Breve sosta per il pranzo  per poi ammirare i famosi Palazzi dei Rolli: vogliamo entrare?
Ci apriranno in esclusiva due Palazzi : il seicentesco Palazzo Brignole Durazzo e il rinascimentale Palazzo Franzone modificato nel seicento e arricchito di affreschi nel settecento.
Dulcis in fundo cena privata ed esclusiva nel cinquecentesco Palazzo Imperiale, anche questo aperto  solo per noi. ( non è richiesto nessun abbigliamento particolare )
Prima di dedicarci al cibo ci godremo le sale insieme alla nostra storica dell’arte.

.

 

 

 


Domenica 17 Novembre
Ore 9 Partenza
Non possiamo lasciare Genova senza aver visto la villa del Principe. Quale Principe?  Ma Doria Pamphili!
E ancora traboccante di arazzi straordinari, accumulati grazie e alla passione di Andrea Doria ed agli stretti legami con le Fiandre. I raffinati arredi ci raccontano il gusto e la storia della famiglia. Lo sfarzoso salone decorato con affreschi e stucchi da Perin del Vaga, allievo di Raffaello, ci trasporta nell’esuberante mondo artistico delle Logge Vaticane.
A pochi passi dalla villa un altro gioiello, completamente diverso, ma ugualmente affascinante: la commenda di Prè.
Un convento-ostello-ospedale dei Cavalieri Gerosolimitani nato nel 1180 per ospitare i pellegrini e i mercanti diretti in Terrasanta.
Pranzo libero e rientro a Roma

 

 

Il programma potrebbe subire modifiche in corso di svolgimento per motivi organizzativi
Il viaggio sarà confermato al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti

 

 

La quota a persona è di  438 €

L’acconto di 100 € dovrà essere versato entro il 6 Settembre 2019

 

                                                                       

 


La Quota comprende

  • Viaggio in Pullman GT
  • Sistemazioni hotel ****S in B&B
  • Cena al Ristorante e cena esclusiva a Palazzo Imperiale
  • Sistema di amplificazione per un migliore ascolto
  • Assistenza per tutto il viaggio di un accompagnatore da Roma
  • Visite guidate a cura di storica dell’Arte genovese
  • Assicurazione viaggio

La Quota non comprende

  • Supplemento singola: 50 € a notte
  • Bevande a cena (al di fuori di quelle previste)
  • Biglietti: 7 € Villa del Principe; 3€ € Commenda di Prè
  • Tessera Associativa dell’anno in corso (4 €, valida per tutto il 2020)
  • Assicurazione annullamento viaggio: 22 € a persona; annullamento con singola 27 €
  • Eventuali mance
  • Quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

 


 

1 commento »

  1. Anna Maria Gullotti ha detto:

    Ve la chiediamo non ti preoccupare!!
    Metà- fine ottobre direi poi vi invio iban per bonifico

RSS feed for comments on this post. / TrackBack URI

Lascia un commento

25 Maggio 2020

Coupon “Distanziati 2020”

Nel rispetto delle disposizioni vigenti per evitare al massimo ogni forma di “avvicinamento” abbiamo pensato per il nuovo inizio di ripartire con una promozione:
1 coupon da 3 visite a 20 €
1 coupon da 7 visite a 50 €

Coupon valido 12 mesi
Acquista subito il tuo coupon

distanziati 2020

Leggi tutto